Presentazione Verona Gravel

Verona Gravel
Quattro percorsi gravel tra Lessinia e Lago di Garda
I EDIZIONE – Sabato 24 e domenica 25 aprile 2021


Percorsi gravel per tutti i gusti e tutte le capacità.

Tutti i quattro percorsi sono inseriti nel Granbrevetto GRANGRAVEL 1000

Prima edizione di Verona Gravel, una nuova iniziativa di Sport Verona. Vi proponiamo quattro percorsi gravel per tutti i gusti e le capacità; sono focalizzati nell'area del Lago di Garda e della Lessinia, la zona delle Prealpi alle spalle di Verona. Sono stati tracciati per biciclette gravel con massimo 40” di battistrada. Non ci sono tratti che prevedano bicicletta a spinta né molto tecnici. 

Sono previsti itinerari da 110/180/260 km e uno extreme di 440 km che è costituito dai due percorsi, messi insieme, di 180 e 260 km.

Abbiamo ideato i percorsi in modo che possano essere complementari tra loro e che permettano, in base alla forma fisica, alle condizioni meteo o altro, di aumentare o diminuire la propria performance. Il 110 e il 260 si sviluppano in territori diversi tra loro, come noto la base di partenza è la stessa. Il 180 è un completamento del 110. Percorrendo insieme il 260 e il 180 abbiamo l’extreme 440; è però fattibile, anche durante lo svolgimento, decidere di diminuire la difficoltà della prova implementando il 260 con il 110 così da arrivare a 370 km totali con un minor dislivello.

Contiamo di realizzare la manifestazione con le consuete modalità di timbro del cartellino e di tutto il resto. Terremo monitorata la situazione e, nel caso non fosse ancora possibile il ritorno alla normalità, adatteremo lo svolgimento dell’evento in modo da renderne possibile l’attuazione, secondo le regole di distanziamento previste al 24 e 25 aprile 2021.

Ci siamo prodigati per farvi trovare ristori aperti lungo tutti i percorsi. Naturalmente potrebbero sorgere cause, ora non previste, che impediscano di garantire questi servizi. 
Nostra location d’eccezione sarà come sempre Villa Guerrina di Montorio, messa a disposizione dal Cral del Banco BPM - Banca Popolare di Verona. Docce e ristoro finale chiudono tutti gli eventi, salvo impossibilità ora non previste.

Tutti i quattro percorsi sono inseriti nel Granbrevetto GranGravel 1000 di ARI Audax.


VERONA GRAVEL 110

Lunghezza km 110 – m 880 D+

Zona Lago di Garda sponda est

Bicicletta e-bike ammessa

Verona Gravel 110 km è alla portata di tuttiAbbiamo studiato un percorso facile per dare possibilità, anche ai meno allenati, di gustarsi i bellissimi paesaggi attorno a Verona: le colline della Valpolicella e il Lago di Garda.

La partenza è da Montorio e poi, per nascoste stradine alla base della Valpolicella, si arriva al Lago di Garda. Prima si ammira dall’alto e poi si costeggia passando da Garda e Peschiera. Si torna dall’entroterra intercettando la pista ciclabile a Bussolengo, nel finale si attraversa il cuore di Verona.

Si può partecipare con e-bike (biciclette a pedalata assistita) ma non è possibile ottenere l’omologazione ARI.


© OpenStreetMap Contributors


VERONA GRAVEL 180

Lunghezza km 180 – m 1.360 D+

Zona Lago di Garda est e colline moreniche a sud

Verona gravel 180 km è un percorso veloce, ondulato mai cattivo.

Questo itinerario prevede il prolungamento del percorso da 110 km, completandolo con circa 70 km immersi del magnifico paesaggio delle Colline Moreniche del basso Garda. Si passa dalla torre di San Martino della Battaglia e da Solferino, luoghi epici del Risorgimento italiano. Ecco poi Castellaro Lagusello e Monzambano da cui si risale, il tratto sterrato del Mincio, fino a Peschiera. Il ritorno segue la traccia del 110 e forse si potrà fare qualche simpatico incontro.


© OpenStreetMap Contributors


VERONA GRAVEL 260

Lunghezza km 260 – m 5.000 D+

Zona Alta Lessinia

Verona gravel 260 km, con i sui 5k D+, è un percorso solo per veri duri.

Questo percorso è del tutto diverso dai primi due e si sviluppa in Lessinia, alta e bassa, iniziando per scaldarsi un pò, dalle colline della Valpolicella. Dopo aver toccato San Giorgio Inganapoltron, con la sua bellissima vista, si prosegue sempre più in su per arrivare alla cima più alta: Monte Castelberto a 1.765 m. Si percorre l’intera Translessinia fino a Boscochiesanuova per poi spostarsi nella selvaggia zona dell’est veronese passando dai borghi di: Badia Calavena, Campiano, Castelcerino. Da Soave si inizia la decompressione volgendo a sud verso l’Adige. Seguendo il fiume si ritorna, in pianura a Villa Guerrina.

Nel caso ci fosse ancora neve nella parte montana, il percorso sarà modificato parzialmente.


© OpenStreetMap Contributors


VERONA GRAVEL 440

Lunghezza km 440 – m 6.360 D+

Zona Alta Lessinia e Lago di Garda; sono i due percorsi da 180 e 260 km uniti

Verona gravel 440 km è un percorso estremo, per chi ama le sfide più incredibili.

Prevede di percorrere tutti i tre itinerari. Si inizia con il percorso da 260 km e, tornati al punto di partenza, si prosegue con il 180 km che però dà la possibilità data la sua configurazione, di essere ridotto di 70 km, evitando il circuito delle Colline Moreniche. Se si è in gran forma si può invece fare anche quello. L’itinerario completo attraversa i paesaggi della Lessinia e anche quelli del Lago di Garda.


© OpenStreetMap Contributors